Coloriamo il nostro futuro

LA STRAGE DI VIA FANI NELLA MEMORIA DEI RAGAZZI

Lunedì 19 marzo, alle ore 10,30 presso la sala consiliare del Comune di San Paolo di Jesi, si è tenuta la commemorazione della strage di Via Fani.

L’appuntato Domenico Ricci, uno dei cinque uomini della scorta  del presidente Aldo Moro, era cittadino di San Paolo di Jesi.

Tra le varie autorità presenti anche uno dei figli dell’appuntato Ricci che ha presentato un libro sulla vita del padre.

I tre minisindaci dell’Istituto Comprensivo “ B. Gigli” di Monte Roberto - Castelbellino – San Paolo di Jesi e i rispettivi Consigli Comunali dei ragazzi hanno partecipato commossi alla cerimonia.

Margherita Vescovo, minisindaco per il Comune di San Paolo di Jesi ha rappresentato l’intero Istituto con un discorso adatto alla ricorrenza.