Coloriamo il nostro futuro

Itinerari per il turismo scolastico

In questa nuova sezione potrete scoprire le iniziative e gli itinerari che i parchi aderenti alla rete hanno pensato per il turismo scolastico. Cliccate sui link corrispondenti alle varie proposte e immergetevi in un mondo di esperienze, curiosità e storia.

All'interno, se volete, troverete tutti i contatti.

TELESE TERME E ZONE LIMITROFE

SICILIA E PARCO DELLE MADONIE

PARCO NAZIONALE DELLA SILA

 

Ultima modifica il Lunedì, 25 Gennaio 2016 11:16

Visite: 6071

audioguida

Ultima modifica il Sabato, 21 Dicembre 2013 12:05

Visite: 16972

Nuovo Mini-sindaco della scuola media "G. Mazzini" di Lanciano (Chieti)

Il 10 dicembre 2013, presso la scuola media "G.Mazzini" di Lanciano, è stato eletto il nuovo minisindaco Riccardo Di Nunzio.

In seguito alle elezioni primarie, che hanno visto 17 alunni contendersi la candidatura a Minisindaco, Riccardo Di Nunzio con la Lista Un futuro per la scuola, ha sfidato Alessia Tamburrino della Lista Uniti per costruire il domani. L'esperienza ha coinvolto ed entusiasmato tutti gli alunni partecipanti al Progetto, stimolandoli a discutere, a confrontarsi, a collaborare e a fare proposte in un clima sereno e di rispetto reciproco, nell'esercizio della democrazia.

Gli alunni votanti erano 182, di cui 178 i voti validi, Riccardo Di Nunzio ha vinto con 104 voti, contro i 74 di Alessia Tamburrino.

Gli assessori sono: Laudadio Valeria (vice minisindaco), Cotellessa Lorenzo, Sheganaku Davide e Trozzi Noemi.

Il Consiglio risulta così costituito: Valentina di Lallo, Lorenza Maddestra, Marcus Primavera, Francesca Andreola, Lorenzo Di Prinzio e Matteo Salvatore per la maggioranza; Alessia Tamburrino, Greta Casalanguida, Desiree Cicala, Chiara Ciarelli e Davide Cicero sono i consiglieri di minoranza.

I ragazzi sono tutti pronti ad affrontare questa nuova avventura, che li vedrà protagonisti per due anni, durante i quali cercheranno di attuare le numerose proposte presentate in campagna elettorale.

Durante l'insediamento nella sala consiliare del comune di Lanciano, alla presenza del Sindaco Mario Pupillo, il minisindaco nel suo discorso ha ribadito l'mportanza di questo Progetto, che offre ai ragazzi l'opportunità di imparare ad essere cittadini consapevoli e attivi, interiorizzando i valori della libertà, della giustizia e della democrazia. A questo proposito ha citato Antonino Caponnetto, il giudice che creò e diresse il pool antimafia (del quale facevano parte Giovanni Falcone e Paolo Borsellino) dal 1983 al 1988, egli infatti diceva: “ Ragazzi godetevi la vita, innamoratevi, siate felici ma diventate partigiani di questa nuova resistenza, la resistenza dei valori, la resistenza degli ideali. Non abbiate paura di pensare, di denunciare e di agire da uomini liberi e consapevoli. State attenti, siate vigili, siate sentinelle di voi stessi! L’avvenire è nelle vostre mani. Ricordatelo sempre”.

Infine il minisindaco ha ringraziato tutti: i ragazzi elettori, i docenti e la Dirigente, questi ultimi in particolare, perché continuano a credere in questo Progetto e a promuoverlo per gli alunni della scuola media „G.Mazzini“ di Lanciano.


 

ALTRE FOTO

visualizza qui il programma



Ultima modifica il Mercoledì, 05 Marzo 2014 11:17

Visite: 18078

Nuovo mini sindaco di Castellana Sicula

Il neo minisindaco di Castellana è Oriana Valenza, candidata della lista “Gente Nuova per Nuovi Orizzonti”. Il sindaco di Castellana Sicula, dott. Giuseppe Di Martino, ha accolto il nuovo minisindaco e i nuovi mini consiglieri presso l'aula consiliare lo scorso 18 febbraio, ricordando ai ragazzi come loro siano la speranza del futuro, augurando a tutti un buon lavoro e auspicaundo una proficua collaborazione.

I miniconsiglieri hanno, poi,  eletto Giuseppe Lavanco, minipresidente del consiglio, mentre la carica di vice è andata a Lara Cuccia. Le due compagini hanno poi formalizzato la scelta dei capigruppo, Vincenzo Maranto per la maggioranza e Clara Geraci, potavoce dell’opposizione. Dopo il passaggio della fascia tricolore tra Lucrezia Polizzi, minisindaco uscente e Orianna Valenza è seguita la presentazione della giunta, composta da Calogero Geraci (mini vicesindaco) delega all’istruzione, Matilde D’Alberti delega al turismo, Fabrizia Di Maria delega all’ambiente e Domenico Ventimiglia delega allo sport.

“Oggi in quest’aula istituzionale, accompagnata da un velo di timidezza, rinnovo i propositi del nostro programma; sottolineando che in quest’esperienza abbiamo vinto tutti e saremo insieme sentinelle di legalità e di impegno sociale” ha dichiarato la Valenza nel suo primo intervento ufficiale. Per il Dirigente Scolastico, Prof. Giuseppe Farinella, un’esperienza dall’alto valore educativo, affrontata con serietà e responsabilità dai ragazzi, che sono stati seguiti nel lungo iter della preparazione delle liste, campagna elettorale e votazione dalla coordinatrice Prof.ssa Giuseppina Abbate e da alcuni insegnati della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Piena l’agenda dei mini-amministratori prossimamente impegnati con l’elezione del minipresidente del Parco delle Madonie, che coinvolgerà tutti i minisindaci del comprensorio e nel prossimo maggio con la partecipazione alla Rassegna “Coloriamo il Nostro Futuro”che si terrà a Telese in Campania.

 

 

tratto dall'articolo di Simona Giuliano pubblicato su Madonielive.com

Ultima modifica il Giovedì, 20 Febbraio 2014 15:55

Visite: 17209