Coloriamo il nostro futuro

Nuovo Minisindaco Itituto Comprensivo "Alessandro magno"

Anche quest’anno si sono svolte le elezioni del Minisindaco e della giunta del nostro istituto nell’ambito del Progetto Coloriamo il nostro futuro che da quest’anno entra nella Rete delle Scuole Unesco.

Il periodo elettorale ha visto i ragazzi delle tre classi quinte di via Ghiglia animarsi con allegria tra  presentazioni, volantini e tante altre iniziative che pubblicizzassero le singole  candidature.
Ogni alunno ha valutato con serietà ed obiettività l’argomento d’affrontare al XVII Convegno che quest’anno si terrà a Peschici dal 17 al 20 Maggio.
Soprattutto i ragazzi hanno motivato con sapienza ed accuratezza il proprio  interesse al progetto che permette di avvicinarsi alle istituzioni e di sperimentare la democrazia.

Molto seri sono stati il presidente e gli scrutatori, nel registrare i votanti e conteggiare i voti,  dando esempio di  estrema correttezza. Successivamente si è organizzata la cerimonia di nomina alla presenza  del Dirigente Scolastico prof.ssa Silavana Gatti , dei genitori degli eletti,  dei docenti e di tutti i compagni delle classi quinte.

E’ risultata eletta minisindaco CHIARA CAU della classe V D e vicesindaco CELESTE MARCHEGGIANI della  V A.
Molto apprezzato  il lavoro sulla  Villa di Plinio di GAIA CAPONETTO della V C che ha espresso la preoccupazione per  lo stato d’abbandono in cui si trovano i resti archeologici ed applaudatissima  la proposta della “Casa sull’albero” di GIORGIA CESARI della V C ; questi lavori  insieme alle proposte degli altri  compagni  verranno presentati al Convegno per il  Concorso “Coloriamo il nostro futuro” 2017.
Inoltre sono  stati nominati consiglieri  GIBERTINI MATTEO,  SPUNTARELLI  DAVIDE della V D, GAIA CAPONETTO,  GIORGIA  CESARI, MATTEO PEDERINI della V C e LUDOVICA PARNOFFI, AURELIO BELLONI della V A.

Tutti i componenti della nuova mini-amministrazione hanno prestato giuramento impegnandosi ad adempiere alle proprie funzioni con scrupolo e coscienza per il bene della scuola e del loro territorio.
La cerimonia si è conclusa  in modo commovente e significativo; con la mano sul cuore e  sulle note dell’Inno d’Italia, i neo eletti hanno fatto onore al  tricolore che rappresenta, anche per questi futuri cittadini,  le istituzioni e l’Italia.

(Angela Caprara)

articolo completo sul sito della scuola. Clicca qui

Ultima modifica il Lunedì, 13 Marzo 2017 12:38

Visite: 6897

SI INSEDIA IL CONSIGLIO COMUNALE JUNIOR DI TELESE TERME

D’Occhio Alice, Della Porta Delia, Alaadik Carla, Di Gioia Filippo,  Popolizio Georgia,  Alessandro Di Mezza,  Romano Pasquale,  Alessandra Ferri,  Conte Nicole, Iacobacci Giulia,  Montibello Giorgia,  Geranio Niccolò e Di Paola Federica, sono i componenti del nuovo Consiglio Comunale Junior di Telese, insediatosi il 20 febbraio, nella sala consiliare del Parco delle Terme.

Il sindaco Alice D’Occhio, indossata la fascia tricolore, ha subito presentato Assessori, Consiglieri, Vicesindaco e Presidente del Consiglio comunale.

“ Orgogliosa di questo mandato, considero questo cammino un’opportunità per me e per la mia squadra. Una campagna contro il bullismo a scuola e il cyber bullismo, l’integrazione sociale secondo il principio di uguaglianza, un maggior spazio alle attività culturali e la valorizzazione del territorio e del patrimonio locale, saranno i punti forti del nostro mandato. Questo è naturalmente solo una parte del nostro programma, ma di certo per realizzare questi obiettivi, avremo bisogno della collaborazione dell’Amministrazione comunale.

Una scuola senza bullismo, una scuola che rispetta le uguaglianze, una scuola che valorizza il proprio Territorio…non è un sogno.

Questa Scuola la possiamo realizzare, basta crederci, e noi ci crediamo!”.  

Queste le sue parole di insediamento, pronunciate davanti alla numerosa platea di studenti e ai rappresentanti delle Istituzioni locali.

Conoscendo il neo eletto sindaco e la sua squadra siamo certi che ne vedremo delle belle!

In bocca al lupo,  Consiglio Comunale Junior!

Ultima modifica il Giovedì, 23 Febbraio 2017 10:44

Visite: 6433

Paola Piazza è in nuovo minisindaco di Pollina e Finale

Il nuovo minisindaco per il biennio 2016/2018 è Paola Piazza, un'alunna della Scuola Secondaria di Finale dell’Istituto Comprensivo Pollina – San Mauro C/de - Parco delle Madonie.

Nella cerimonia di insediamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi che si è tenuta il 30 gennaio 2017, nell'aula consiliare del Comune di Pollina, il Minisindaco, davanti a tutti gli astanti, ha illustrato il suo programma “Gener – azione scuola- Per una partecipazione attiva e unita alla vita della scuola”, rimarcando il suo impegno a voler rappresentare  e ascoltare la comunità scolastica di cui  ne sarà portavoce, cercando di coordinare i desideri di tutti, di concretizzare le proposte avanzate durante la campagna elettorale e di risolvere i problemi che via via emergeranno; di seguito, ha voluto porre l'attenzione al territorio e ai problemi ambientali e ancora di voler favorire una maggiore aggregazione tra gli alunni dei due plessi Pollina e Finale, ma , sottolinea, per fare ciò “avrò bisogno della collaborazione di tutta la Mini- Amministrazione ma anche di tutti voi ragazzi, nessuno escluso”.     

 Il Sindaco, On. Magda Culotta, dopo aver rimarcato la finalità del progetto e  l'importanza  del ruolo che i ragazzi si accingono a rivestire in quanto offre ai giovanissimi una valida e stimolante occasione di cittadinanza agita, partecipata, ma anche critica e costruttiva e, soprattutto, la possibilità di indicare agli adulti le loro idee e le loro proposte per un futuro migliore per il bene della comunità scolastica e, perchè no, del proprio paese, ha consegnato la fascia tricolore. 

Ultima modifica il Mercoledì, 22 Febbraio 2017 08:20

Visite: 5771

Eletto il nuovo mini-sindaco di Blufi (PA)

Quasi alla vigilia del rinnovo elettorale Blufi festeggia oggi il nuovo mini-sindaco Davide Gennaro ( alunno di scuola media ) presso i locali dell'aula consiliare comunale. Proprio oggi infatti si e' insediato il nuovo consiglio comunale ,dove in presenza del Sindaco Calogero Brucato, il segretario comunale Giuseppe La Punzina ,il dirigente scolastico Francesco Serio e la referente (per il comune di Blufi) del progetto " coloriamo il nostro futuro " Calascibetta Serenella, tutti i componenti della nuova mini-amministrazione hanno prestato giuramento impegnandosi di adempiere alle proprie funzioni con scrupolo e coscienza per il bene della scuola, del comune e della collettivita'.

Un rito che si ripete ogni due anni ma sempre ricco di emozioni e pieno di colori , gli stessi colori e le finalita' che racchiude il progetto. Un progetto nato proprio nel cuore delle Madonie con lo scopo di sviluppare nelle nuove generazioni la consapevolezza delle potenzialità culturali ed occupazionali dei Parchi e oggi diventato un appuntamento fisso per diversi comuni d'Italia. Ricordiamo inoltre che a dicembre del 2016 il progetto entra a far parte della rete delle scuole UNESCO, un alto riconoscimento che merita sicuramente tanto orgoglio per la nostra splendida comunita' montana. Apre i lavori il neo mini-presidente del consiglio Alberto Sparacio (appartenente al gruppo di maggioranza ) che procede dapprima all'elezione del mini-presidente, votato all'unanimita' da tutti i consiglieri di maggioranza e di minoranza e successivamente all'elezione del vice-mini-presidente Ferlino Asia (appartenente al gruppo di minoranza ) scelto anch'esso all'unamita' di tutti i consiglieri presenti.

Ultima modifica il Martedì, 14 Febbraio 2017 09:07

Visite: 6122

Leggi tutto: Eletto il nuovo mini-sindaco di Blufi (PA)